di Roberta Vasta

 

Franz Untersteller, il Ministro dell’Ambiente dello stato tedesco di Baden-Württemberg, ha premiato i vincitori del Environmental Technology Award, premio biennale per l’innovazione tecnologica nell’ingegneria ambientale. Il premio, dal valore totale di 100.000 euro,  è assegnato a quattro categorie più un ultimo premio, quello speciale della giuria. Quest’anno, 80 aziende del Baden-Württemberg hanno partecipato e 24 di queste sono state selezionate.

La linea di prodotto Fidas, della Palas GmbH, con i suoi dispositivi di misurazione di polveri e particelle sottili si è aggiudicata il premio nella categoria misurazione, controllo e regolamentazione. “Aver vinto il premio Environmental Technology è un grande successo e, allo stesso tempo, un incentivo per modellare e portare avanti il nostro lavoro tenendo bene a mente innovazione e ambiente”, ha dichiarato Leander Mölter, CEO di Palas GmbH, alla cerimonia di premiazione.

“Con più di 600 Fidas consegnate in lungo e in largo per il mondo la nostra compagnia ha contribuito al rilevamento di polveri inquinanti. Vogliamo contribuire con i nostri sistemi di misurazione, nonché fornire una base per la rilevazione di livelli di polveri sottili, così da supportare le nuove tecnologie, in particolar modo per quel che riguarda i livelli di polveri adattati alla gestione del traffico”, ha continuato Mölter.

Alexander Salomon, membro del Parlmento dello Stato di Baden-Württemberg, si è congratulato dicendo: “Siamo molto soddisfatti ed onorati di avere una società tanto innovativa, di successo e con idee di tendenza come la vostra”. In quanto delegato dei Verdi in Parlamento, lo stesso Salomon è impegnato nel cercare soluzioni ed idee volte ad una maggiore sostenibilità e sensibilità ambientale ed ha aggiunto che con i dispositivi di misurazione delle polveri sottili di Palas “le città possono affrontare la sfida delle polveri in modo strategico, e chissà che in un futuro il successo delle misurazioni per una migliore qualità dell’aria non diventi anch’esso misurabile”. Nell'attesa, almeno speriamo di respirare meglio.